Regolamento

A.S.D.  I Guerrieri del Pavone  -Sassari-

REGOLAMENTO

Tesseramento

L’A.S.D l Guerrieri del pavone è affiliata alla FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera). Il sodalizio sportivo promuove l’attività dell’atletica leggera  con  tutte le categorie  federali dagli esordienti ai master.

Il tesseramento è condizione necessaria e obbligatoria per poter prendere parte alle gare podistiche agonistiche (regionali, nazionali o internazionali) che si svolgano sul territorio italiano e all’estero oltre che per poter avere accesso al  campo sportivo dotato di pista per l’atletica leggera.

Il tesseramento FIDAL è valido dal 01/01 al 31/12 di ogni anno. Le procedure per il tesseramento FIDAL degli atleti alla stagione agonistica successiva hanno inizio dalla metà del mese di Novembre dell’anno in corso.

Non esistono limiti di tempo per tesserarsi all’’A.S.D l Guerrieri del pavone è possibile avviare le pratiche in qualsiasi momento della stagione.

Per tesserarsi è necessario seguire la seguente procedura:

Sostenere una visita medica presso i centri autorizzati in medicina dello sport per ottenere il certificato medico sportivo agonistico che attesti l’idoneità fisica per lo svolgimento di attività agonistica in atletica leggera ( non sono accettate le diciture per la pratica di altri sport, né quelli che riportano il “ podismo “ ). Il certificato deve contenere il timbro e la firma, ed il numero del codice regionale del medico.

L’elenco dei centri di medicina sportiva   è reperibile sul sito ufficiale del gruppo, www.guerrieridelpavone.net

La visita di idoneità  sportiva è di importanza fondamentale. L’ atleta che non si adopera al rinnovo  e alla consegna in originale del certificato medico va incontro  alla momentanea sospensione e non potrà  partecipare  alle gare  anche se in regola con il pagamento della quota d’iscrizione annuale.

E’ obbligo dell’atleta consegnare  il certificato medico sportivo in originale,  del quale potrà esserne fatta una fotocopia conforme che resterà all’atleta, mentre l’originale rimarrà in possesso della società come da norma federale.

Compilare il modulo di iscrizione con i dati anagrafici, avendo cura di specificare sia il tipo di tesseramento (nuovo o rinnovo) che l’ente di affiliazione (FIDAL). Il modulo di iscrizione al gruppo e di iscrizione / rinnovo alla Fidal  dovrà essere firmato in originale dall’atleta.

Per il primo tesseramento alla Fidal è necessario presentare un documento di riconoscimento valido di cui verrà fatta una fotocopia. Per i nuovi tesseramenti è anche necessaria una foto in formato .jpg, che potrà essere fatta al campo  con una macchina digitale.

Solo dopo aver versato la quota di tesseramento verrà  inoltrata la richiesta di tesseramento alla FIDAL  che nei tempi necessari consegnerà il tesserino alla società. Anche senza il possesso materiale del Tesserino, dal momento della presentazione del certificato medico e della documentazione sopra specificata, l’atleta risulterà regolarmente tesserato e potrà quindi richiedere una dichiarazione di tesseramento per partecipare alle gare agonistiche e per l’ingresso al campo.

Oltre al tesserino ufficiale F.I.D.A.L. (in plastica rigida) ad ogni atleta verrà inviato  il  “cedolino” (che solamente i gruppi sportivi affiliati sono autorizzati a stampare dopo averlo scaricato via web dal sito ufficiale della Federazione) che dovrà sempre allegare al tesserino: infatti, a causa della mancanza di dati sufficienti e aggiornati riportati sul tesserino ufficiale F.I.D.A.L. (in particolar modo riguardanti i rinnovi annuali), il “cedolino” rappresenta l’unico documento che attesti il regolare tesseramento per l’anno in corso.

Istruttori e Tecnici

Gli atleti  master su  loro  richiesta verranno allenati,  da  Allenatori o Istruttori  interni alla società, con un rapporto di carattere personale, la società non è intermediare in tale rapporto, a nessun titolo. I programmi personalizzati di allenamento  sono  strettamente riservati  tra l’atleta e il tecnico.

Tutta l’attività giovanile è a cura esclusiva degli istruttori interni alla società.

Iscrizioni alle gare agonistiche

La società invita gli atleti interessati a partecipare ai vari campionati di società (pista, cross  e indoor )  e di comunicarne l’adesione durante la riunione preventiva che verrà indetta 60 giorni prima dell’evento sportivo per la formazione delle  squadre maschili e femminili. Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico degli atleti.

La società provvede per intero alle spese di viaggio e soggiorno in occasione di eventi (gare, raduni e riunioni  Federali) fuori provincia/regione  nei confronti del solo Dirigente , Allenatore o Istruttore accompagnatore che deve provvedere sul campo  gara a tutti gli obblighi  sportivi.  Si accettano contributi volontari da parte degli iscritti per  gli  eventuali  partecipazioni ai  Campionati  Federali o  altre manifestazioni  sportive  fuori Regione per gli  atleti  delle categoria  Cadetti/e, Allievi/e, Junior M/F, Promesse M/F e  Senior M/F.

Per quanto riguarda la partecipazione  alle gare  ogni atleta provvederà a corrispondere la quota di iscrizione nel  momento dell’ adesione. Sarà  cura  del  dirigente responsabile  designato per  il  ritiro dei pettorali e pacchi gara degli atleti iscritti e a consegnarli a ognuno il giorno stesso della gara, in un punto di ritrovo in prossimità della partenza, fino a 40 minuti prima dello start.

Rimborsi

Per  quanto riguarda  gli eventuali rimborsi  alla Società da parte degli  assessorati  allo  sport  Regionali e Provinciali per le  trasferte (gare-raduni)  fuori regione  esclusivamente per il settore giovanile si precisa che la somma verrà ripartita al 50% tra la società e l’atleta che  ha anticipato le  relative  spese di viaggio.

Gare agonistiche: prescrizioni e vincoli

Ogni atleta ha il dovere di verificare, prima di iscriversi o di chiedere l’iscrizione a qualsiasi gara competitiva, di essere in regola con le norme per la tutela sanitaria, ossia che il proprio certificato medico sportivo sia in corso di validità e non sia scaduto. In caso di scadenza del certificato medico, la mancata presentazione del suo rinnovo comporterà l’impossibilità di ritirare il pettorale e l’eventuale chip trasponder ad esso allegato, e quindi di partecipare alla gara.

Materiale

Verrà  consegnato gratuitamente  al momento dell’iscrizione agli atleti lo zaino o sacca e la maglia sociale.  Quest’ultima deve essere indossata obbligatoriamente  in tutte le gare (cross, strada e pista) così da evitare che allo stesso venga inflitta la sanzioni  amministrativa. Per tutte le altre attrezzature (tute, giubbotti ecc.) la Società invita gli  interessati  a provvederà all’acquisto del materiale  a titolo personale. Ogni atleta ha l’obbligo di gareggiare con la maglia sociale ufficiale (che, quindi, ne rechi stampato il logo, come da normativa federale F.I.D.A.L.) del gruppo sportivo. Sono da considerarsi divise:

Uomini: maglia   o canotta gialla..

Donne: maglia o canotta gialla.

Comunicazioni con il gruppo

Qualsiasi informazione su classifiche, iniziative, organizzazioni potrà essere ricavata dal sito www.guerrieridelpavone.net oppure  sulla pagina  Facebook  Guerrieri del  Pavone.

Si invitano gli atleti  a documentarsi, utilizzando il sito societario o Fidal   Sardegna, sulle modifiche di calendario,  e su qualsiasi novità riguardante le attività dell’ A.S.D. Ii Guerrieri del Pavone.

F.to IL PRESIDENTE